Mission

Vogliamo dedicare la quarta edizione dello Sghembo Festival a Franco Basaglia. Prima della legge che porta il suo nome, le persone considerate troppo diverse venivano separate dalla società dei normali e costrette in istituti segreganti, ospedali psichiatrici, scuole speciali. Il simbolico inizio del processo di liberazione di queste persone fu la costruzione di Marco Cavallo, una scultura di legno azzurra portata in parata a Trieste nel marzo del 1973 da matti, infermieri, tirocinanti, medici, artisti e studenti.

Sghembo quarant’anni dopo è un luogo dove si continuano a costruire cavalli azzurri contro vecchi e nuovi muri.

/ / / / / / / / / / / /

Non siamo venuti qui

per narrarvi le nostre biografie,

ci sono venute a noia

non siamo tornati qui per i nostri diritti,

è scontato, forse retorico.

Siamo arrivati qui in cerca di bellezza, bellezza e verità.

Seri e lievi noi siamo dei tragici, dei comici.

 

Chi siamo

Artisti/e educatori/e, assistenti sociali, psicologi/e, attori, musicisti/e, danzatori/ci e giocolieri che stanno insieme alle persone disabili e condividono un pensiero sociale mettendo insieme la creatività di tutti.

Perché fare questo festival?

. Per far sapere a questo territorio e a tutti la poesia e la magia che nasce dalla diversità.

. Per difendere i diritti e la dignità delle persone disabili attraverso l’autonomia espressiva e artistica.

. Per scongiurare il rischio che questi sogni, che qui presentiamo, possano non esserci più.

Coordinamento artistico

  • Alice Gamba
  • Silvia Eruli
  • Manuela Alliaud
  • Roberta Roccia
  • Luca Maggia
  • Ornella Morpurgo
  • Elena Bessone
  • Manuela Mazzà
  • Valentina Voglino
  • Daniela Osella 
  • Bruno Tuninetti 
  • Barbara Maria Pibiri

 Organizzazione generale

Cooperativa sociale LA TARTA VOLANTE SCS

Contatti

sghembo@latartavolante.org

+39 333 1750378

 

 

Annunci
Panel 1

Programma 2018

sito18 PROG-02

Panel 2

Partecipazioni

Promotori

tarta

Partner istituzionali

istituz

istituz1

Partecipazioni e contributi

loghi18-01

Ringraziamenti

Città di Pinerolo /
La Dirigente, i docenti e tutti gli alunni/e
dell’Istituto Maria Immacolata /  dell’IIS M.Buniva / del Liceo G.F. Porporato / del Liceo M.Curie

I cori e le orchestre dell’Ensamble Studentesco Pinerolese coordinati da Laura Vattano /
Beatrice Piva (progettazione grafica) /
Livia Siciliano e Massimiliano Pennucci
(fotografia) /
Gli artisti del Festival /